Quotidiani locali

Nessuna lesione per Petrella ma salterà il derby di Padova

Meno grave del previsto l’infortunio dell’attaccante della Triestina. Ieri allenamento al Rocco con El Hasni, Aquaro e Hidalgo a parte ma il capitano sta recuperando in fretta

TRIESTE . Dopo due giorni di riposo, gli alabardati sono tornati ieri al lavoro per iniziare a preparare il derby di Padova, che come noto si giocherà venerdì sera alle 20.45, con diretta televisiva su Sportitalia. E al ritorno la squadra di Sannino ha trovato un tempaccio che ha costretto la truppa a rinunciare alla seduta a Prosecco per ripiegare sul più protetto prato del Rocco. Attesissima ovviamente la situazione in infermeria, che presenta luci e ombre.

Per riassumere, la sensazione è che El Hasni possa farcela, Aquaro forse per una convocazione ma difficilmente per essere titolare, mentre Petrella, Hidalgo, Grillo e Mori vanno verso il forfait (questi ultimi due erano addirittura assenti). In particolare era attesa la situazione di Petrella: ebbene gli esami strumentali hanno confermato le prime sensazioni di carattere medico, che avevano escluso lesioni muscolari. Una buona notizia dunque, tanto che ieri il giocatore ha svolto anche qualche corsa e allunghi a bordo campo, ma certo dopo l’infortunio di Pordenone Petrella va recuperato con calma e senza rischi dettati dalla fretta.

Insomma per fortuna non ci saranno tempi lunghi, anzi, ma per venerdì è quasi impossibile possa farcela. Anche Aquaro, El Hasni e Hidalgo si sono limitati a una leggera parte atletica, rinunciando però alla partitella. Per El Hasni, che ha qualche acciacco ma nulla di particolarmente preoccupante, dovrebbe trattarsi di una misura precauzionale e già oggi potrebbe rientrare in gruppo. Diversa la situazione di Aquaro: vero che il capitano sta recuperando in fretta, ma non si vuole assolutamente forzare i tempi del rientro per evitare ulteriori ricadute. Da monitorare in questi giorni insomma, almeno per una convocazione per Padova. Migliora anche Hidalgo, ma in questo caso il problema al polpaccio consiglia tempi più lunghi per il rientro. Oggi pomeriggio allenamento a Prosecco, meteo permettendo ovviamente.

PREVENDITA E a proposito di Padova-Triestina, è già iniziata la prevendita dei biglietti per il settore ospiti. I tifosi alabardati hanno due opzioni per acquistare i tagliandi: presso il Ticket Point di Corso Italia 6/C fino a giovedì con orario 8.30-12.30 e 15.30-19, oppure on line tramite il circuito di vendita Ticketone. Il costo del biglietto è di 10 euro + 1 euro di commissione di vendita, ma l'ingresso sarà gratuito per tutti i nati dopo il primo gennaio 2003. Non è necessaria la Tessera del tifoso, l’unico requisito è essere muniti del codice fiscale. Da sottolineare che i tifosi alabardati e comunque i residenti in Friuli Venezia Giulia, potranno acquistare esclusivamente i biglietti del settore ospiti/curva nord.

VICENZA KO Vince, un po’ a sorpresa, il Santarcangelo il posticipo di campionato: 2-1 contro
il Vicenza, con reti romagnole nel primo tempo al 13’ con Obeng e al 18’ con Piccioni. I biancorossi rispondono nella ripresa con Lanini al 23’ ma è troppo poco. E così il Santarcangelo raggiunge il Ravenna a 10 punti– dietro il solo Fano a 6. Vicenza fermo a 16, a -2 dalla Triestina.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista