Quotidiani locali

Lo Sloga sul parquet di Motta Raffica di derby tra serie C e D

Volley, trasferta insidiosa per la formazione maschile di serie B allenata da Jeroncic Il turno infrasettimanale nella C femminile ha promosso la Ecodilmont, ancora a punteggio pieno

TRIESTE. Trasferta dall'alto coefficiente di difficoltà in serie B maschile per lo Sloga Tabor, atteso alle 18.30 a Motta di Livenza. La Pallavolo Motta è tra le squadre favorite del torneo e da diverse stagioni protagonista ai piani alti della ex B1 per puntare al proscenio della A nazionale. Rivale insidiosa dunque per i triestini di Jeroncic, che, nella passata stagione, conclusero sull'1-1 la sfida diretta con i biancoverdi: vinse il Televita in casa, si rifecero i trevigiani al ritorno con un sonoro 3-0. Motta, a quota 5 in due gare, una delle quattro compagini ancora imbattute nel girone, ma i veneti hanno perso un punto e rischiato grosso nella scorsa giornata contro la matricola Conselve Vigne, sestetto che al debutto ha sconfitto proprio il Tabor. Se dunque i precedenti delle due contro il Conselve fornissero una inequivocabile formula matematica, l'ago della bilancia vedrebbe nettamente favorita il Motta di coach Zingaro (ex Adriavolley Trieste), sospinto dalle conclusioni di Amorico e Tosatto. Vedremo questa sera il verdetto del campo.

Scendendo in serie C regionale, derby maschile a Monrupino con la sfida tra Trattoria Gelmo Coselli/Sloga e Volley Club (arb. Fassone-Rossi): vittoriosi a Udine i primi, poi però sconfitti in casa dal Villa, mentre i bianconeri di Carbone hanno un punto in più in forza sempre di un successo eduno stop. Match dal pronostico apertissimo. Trasferta in direzione San Vito al Tagliamento invece per la Triestina Aps, che affronta il Gs Favria, sconfitto in casa dal Volley Club al debutto stagionale. Sul versante rosa, si è giocato un turno infrasettimanale interessante in C. Il derby tra Ecoedilmont e Sant’Andrea ha visto il netto 3-0 per le prime. Risultato che ha confermato le ambizioni di una Virtus ancora imbattuta dopo 3 giornate, mentre il SantA delle giovani e del totale cambiamento, punta ad una salvezza combattuta. In settimana ennesimo 3-0 anche per il Volleybas Udine, unica altra compagine a punteggio pieno a quota 9 nel girone assieme alla Ecoedilmont, e stasera il calendario non poteva che riservare l'ironico scontro tra le due reginette: dopo il match odierno al Bellavitis, ne resterà in testa una sola. Il Sant’Andrea ospita alle 17.30 il Friulana Rizzi, alla ricerca della prima affermazione dopo tre stop.

In serie D femminile il girone A che offre ancora una volta scontri interessanti: nel pomeriggio Triestina di scena a Villa Vicentina contro l'Arosio, poi all'Ervatti di Sgonico il derby triestino tra Zalet di Bosich e l'Eurovolleyschool
di Sparello. Ma riflettori puntati soprattutto sulla sfida di vertice delle 21, alla Cobolli: di fronte Lussetti Volley Club e Mavrica Arcobaleno, le uniche due imbattute, capoliste a quota 5 pronte allo "spareggio" per il primato.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon