Quotidiani locali

Vai alla pagina su Triestina calcio
Triestina, poker al Mestre e qualificazione

Triestina

CALCIO COPPA ITALIA C

Triestina, poker al Mestre e qualificazione

Al Rocco in gol Petrella, Arma, Aquaro e Troiani. Perisan para un rigore

TRIESTE. La Triestina travolge il Mestre, si prende una tardiva rivincita sull'esito dello scorso campionato di D e si qualifica per il prossimo turno della Coppa Italia serie C. Convincente prova di personalità della squadra di Sannino che passa al 33' con una conclusione dal limite dello scatenato Petrella. In avvio di ripresa il 2-0 siglato da Arma che trasforma un rigore concesso per un fallo di mani in area. A quel punto alla Triestina basterebbe un gol per qualificarsi e ne arrivano addirittura due: prima con capitan Aquaro e poi con

Troiani al termine di un'azione in contropiede. Nel recupero c'è gloria anche per il portiere Perisan che para un rigore concesso al Mestre e calciato da Sodinha, meteora alabardata diversi anni fa e poi protagonista di buone prove in B a Brescia.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie