Quotidiani locali

Vai alla pagina su Pallacanestro Trieste
$alttext
BASKET

L'Alma cerca il tris contro la cenerentola Recanati DALLE 18 LA DIRETTA TWITTER

Ad Ancona biancorossi al completo e carichi dopo le ultime due vittorie, ma i marchigiani si giocano il tutto per tutto

 

TRIESTE Aspettando Alessandro Cittadini l'Alma Trieste cerca ad Ancona, da quest'anno "casa" dell'Ambalt Recanati, la prima vittoria in trasferta del campionato e la conferma del salto di qualità dopo le belle prove e i successi contro Ravenna e Forlì. Una partita da vincere con intensità costante per tutto il match,considerato il roster piuttosto corto dell'Ambalt. Però coach Dalmassson dovrà fare a meno di Stefano Bossi, bloccato da un attacco febbrile alla vigilia della partenza.

In cabina di regia bisognerà trovare un diversivo. Senza dubbio una penalizzazione, per i biancorossi. Ma l'inconveniente non cambia i programmi e le aspettative del tecnico dell'Alma, che dai suoi vuole una prova di spessore sotto l'aspetto della mentalità. E spera che Baldasso, Pipitone, Simioni, mancati in maniera evidente contro Forlì, sappiano riscattarsi ed essere determinanti nelle Marche. Anche perché la squadra arriva a questo confronto dopo una settimana di preparazione di buon livello.

La parola d'ordine sarà intensità, per vincere alla lunga  la resistenza degli avversari, che hanno un roster non particolarmente nutrito.

In maglia Ambalt, poi, i biancorossi troveranno due vecchi amici: il triestino Massimiliano Fossati e Leonardo Marini. Anche per loro sarà una sfida speciale. 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori