Quotidiani locali

GIOVANISSIMI SPERIMENTALI

Il San Luigi si riscatta piegando il Cjarlins

TRIESTE. Terza giornata per il girone A1/Elite e prima per gli altri raggruppamenti nell'ambito della seconda fase dei Giovanissimi sperimentali. Nella poule A1 sorride il San Luigi e piangono il...

TRIESTE. Terza giornata per il girone A1/Elite e prima per gli altri raggruppamenti nell'ambito della seconda fase dei Giovanissimi sperimentali. Nella poule A1 sorride il San Luigi e piangono il Trieste Calcio e l'Ism Gradisca. I sanluigini, reduci da una sconfitta interna (0-1) nel recupero con l'Academy Udinese, batte il Cjarlins Muzane A per 2-1 grazie ai colpi singoli di Rizzotto e Russo. Il Trieste Calcio A se la gioca fino in fondo, ma deve inchinarsi 0-1 all'Academy Udinese a Borgo San Sergio. Anche l'Ism ci mette l'orgoglio nella sua uscita casalinga (disputata però ad Aiello), ma deve cedere il passo alla Manzanese per 0-3. Campo pesante, friulani più fisici e gradiscani rammaricati per la mancata espulsione del portiere avversario, punito solamente con il giallo per un episodio per lo meno da "arancione". Gli altri risultati: Fontanafredda-Futuro Giovani 1-0, Tolmezzo-Sanvitese 0-1. Classifica: Academy Udinese 9; Fontanafredda 7; Cjarlins Muzane A e Manzanese 6; Sanvitese 5; Futuro Giovani, San Luigi e Ism Gradisca 3; Trieste Calcio 1; Tolmezzo 0.

Nel concentramento B Menozzi permette al Domio di impattare a Teor con il Cjarlins Muzane B. Pari 0-0 a San Giorgio di Nogaro per il Fo.Re. Turriaco, che ben si comporta contro un team più fisico e ottiene un risultato meritato al termine di una sfida alla pari. Stop casalingo per la Pro Cervignano, battuta 1-3 dal Sesto Bagnarola. Locali alle prese con alcune assenze per influenza e allora dentro diversi Esordienti. La Pro fa la sua bella prova lo stesso e trova il momentaneo 1-2 con Jacopo Sandrin, figlio dell'ex difensore della Triestina Luigino (classe 1972, sposato con una "mula" triestina e padre anche di Diletta, allena ora la prima squadra della Pro). Infine Sacilese B-Rivignano 5-0. Nel tabellone C una Cormonese manovriera si impone sul proprio campo 2-1 (p.t. 1-1) sul Sant'Andrea San Vito, per primo a segno con Vitrani e poi trafitto Pelos e - nel finale - da Gasparin. Buona la prima per il San Luigi B, che espugna Aquilinia con un 5-0 ai danni dello Zaule Rabuiese. Doppietta di De Chirico, acuti di Andorno, Frontali e Settangelo. Ci sono poi Pro Fagagna-Union Martignacco 1-1 e Udine United-Gravis 4-0. Nel gruppo D il derby in quel di Basovizza vede il Trieste Calcio B superare il Kras Repen per 2-1, punteggio determinato dalla doppietta di Corrente e dall'acuto di Savron. A Tiezzo match combattuto ma favorevole all'Aquileia, vittorioso per 3-1 (p.t. 0-0) su un'Azzanese a segno sullo 0-2 e in dieci al traguardo per un'espulsione. Baccari, un autogol e Tegon griffano il successo patriarchino. Altri risultati: Fontanafredda B-Bearzi 2-7, Zoppola-Aurora 4-0. Nel girone E, infine, l'Ufm piega la Buiese 1-0 sul campo B in sintetico del Comunale monfalconese di via Boito.

Gara incerta fino alla fine e decisa da un rigore di Milan. Passi falsi in trasferta per il la Pro Romans/Medea e il San Giovanni, battuti da due compagine toste quali la Sacilese A (5-0) e il Pordenone (4-1, rete sangiovannina di Brun). Forum Julii-Gs Falchi Vis Pas 2-1.

Massimo Laudani

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori