Menu

Orienteering, “Senza confini” porterà 700 atleti sul Carso

TRIESTE. Sarà una gara speciale, davvero unica nel suo genere, giocata a cavallo del confine italiano e sloveno, a sancire come lo Sport possa ancora una volta fare tanto per abbattere realmente le...

TRIESTE. Sarà una gara speciale, davvero unica nel suo genere, giocata a cavallo del confine italiano e sloveno, a sancire come lo Sport possa ancora una volta fare tanto per abbattere realmente le barriere e favorire il dialogo e lo scambio tra nazioni contermini. Per l’organizzazione della sezione orienteering del Gaja di Padriciano, domenica 30 settembre si svolgera sul Carso triestino e sloveno la Sesta prova di Coppa Italia “LongCo” che sarà valida pure per il Campionato nazionale sloveno di orienteering e per quello regionale categoria long. E’ prevista la partecipazione di circa 700 atleti provenienti da tutta Italia e dalla Slovenia, una manifestazione che, caso invero singolare, coinvolgerà due diverse federazioni, l’italiana F.I.S.O. e la slovena S.O.L., per una gara che risulterà valida sia per il campionato italiano che sloveno di orieentering. La sezione orienteering del Gaja è nata nel 2008, in concomitanza con la caduta dei confini tra Italia e Slovenia, e conosce un continuo e forte impulso sotto la guida di Fulvio Pacor. Per celebrare l’evento, la società ha promosso da quell’anno l’iniziativa “Senza confini/Brez meja” con successo crescente. Per la sesta prova di Coppa Italia, il comitato organizzatore ha realizzato una cartina topografica speciale, in scala 1:10.000, curata nei dettagli. Si tratta di unno strumento essenziale per i concorrenti che tuttavia risulterà utile anche dopo l’evento agonistico, a vantaggio delle comunità locali e di altri enti che svolgono compiti diversi sul territorio. Lungo il percorso di gara i punti di controllo risulteranno dotati di rilevatori elettronici. Non mancheranno i punti di ristoro con acqua che verrà servita agli atleti con bicchieri in cellulosa degradabili

al cento per cento. Alla gara potranno partecipare non solo atleti esperti ma pure esordienti che potranno iscriversi sul posto. Per informazioni sulla manifestazione è possibile visitare il sito www.gropada2012.com e utilizzare la mail posta@origaja.it

Maurizio Lozei

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro