Menu

MUAY THAY

Fabjan vince il titolo europeo La cintura tricolore a Huyer

TRIESTE Lo sloveno Miran Fabjan si laurea campione europeo di K1, categoria 78 kg, versione Mta, battendo ai punti il lituano Tadas Jonkus, match clou di Trieste Fight Night. Senza ombre l'affermazion...

TRIESTE

Lo sloveno Miran Fabjan si laurea campione europeo di K1, categoria 78 kg, versione Mta, battendo ai punti il lituano Tadas Jonkus, match clou di Trieste Fight Night. Senza ombre l'affermazione dello sloveno, capace di lavorare bene sulla corta distanza, di far sentire i pugni e di non sprecare troppo le soluzioni ai calci dispensate nell'arco delle 5 riprese da 3 minuti.

L'altro titolo in lizza, la cintura di campione italiano di Muay Thay (78 kg, Mta), entra con pieno merito nella bacheca del lombardo Sharos Huyer (Thay Fight Milano), capace di disporre a piacimento di Alan Saitta (Udine Bellator Vitae). Irriconoscibile Saitta, apparso contratto, forse scarico sotto il profilo psicologico. Un atteggiamento che ha agevolato la carica di Huyer, a sua volta mobile, preciso, efficace e propenso quasi a non inferire. Il caffè forte e lungo viene servito caldo durante il match di Muay Thay (72 kg) tra Samo Pitje (Pit 191 Karlovac) e Giuseppe Patanè (Team Samperi). Un croato contro un siciliano, anime simili, cuori forti e braccia dure, in una sfida che appaga, diverte. La spunta Pitje ai punti.

E la scuola triestina? Non è mancata all'appuntamento, indicando un discreto stato di salute. Vedi il successo di Mamadou (Audace Club), sorretto all'angolo anche dal campione di boxe Brunet Zamora. Mamadou, nel K1 (75 kg) ha fatto fuori ai punti Luca Fonda, denotando una leggera, ma sostanziale crescita nel ritmo e nella continuità dei colpi. Fa il suo dovere anche Butnariuc (Diamond), molto tattico nel battere

ai punti Dell'Omo. Ritorna e vince bene anche il giovane Peri (Diamond) a spese di Brovedani (Gladiatore). Eccellente Galasso, granitico nel demolire Fabris per Ko. Sfuma invece il debutto pugilistico Pro di Leone, per il mancato arrivo dell'avversario.

Francesco Cardella

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro