Menu

Italia e Mondo

Agnolin, quando la partita era in buone mani

di STEFANO TAMBURINI

Capitava di non condividerne le decisioni ma era piacevole quella sensazione di potersi fidare, perché era il primo a sfidare quel ruolo quasi  caricaturale del duce in campo. A quelli della Juve che protestavano troppo disse «vi faccio un culo così»: quattro squalificati e lui fermo per quattro mesi. Sfidò Blatter e divenne commissario degli arbitri dopo la bufera di Calciopoli. Peccato che di quelli come lui abbiano buttato lo stampo 

Cronaca italiana, le storie del 29 settembre 2018

I due minorenni che a Lignano picchiano un coetaneo e mettono il video in rete; la panchina degli innamorati che diventa simbolo della “resistenza” del Monte Serra; la milionaria grossetana del Gratta e vinci che spiega, in una lettera al Tirreno, perché ha deciso di donare parte dei soldi. Le storie di oggi dai giornali del Gruppo Gedi

Cronaca italiana, le storie del 28 settembre

Delitto di Zocca, il baby killer si difende:"Ho sparato per paura: Giuseppe mi minacciava con un coltello". Incendio di Monte Serra (Pisa), intercettati i telefonini dei sospetti: si stringe la rete attorno al piromane. Ferrara, vigilessa si schianta contromano in rotatoria: «Segnali confusi». Il meglio dell'informazione locale dai quotidiani Gedi

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro