Quotidiani locali

Cronaca italiana, le storie del 19 ottobre 2016

Le vittime toscane del salva banche dal Papa: "Sono soldi risparmiati con il sudore". Sassari, 14enne aggredita dalla bulla davanti scuola: il video choc spopola sul web. Treviso, rapina da film con mitra e chiodi sull'autostrada: traffico paralizzato. Il meglio dell'informazione dai quotidiani locali del Gruppo L'Espresso

Le vittime toscane del salva banche dal Papa: "Sono soldi risparmiati con il sudore"
EMPOLI. Prima si sono visti azzerare tutti i loro risparmi. Poi si sono visti rifiutare la benedizione nel paese della ministra Boschi, Laterina. Così le vittime del Salva banche parteciperanno oggi all'udienza del Papa a San Pietro, con l'obiettivo poi di farsi ricevere per raccontare le loro storie (da Il Tirreno)

Sassari, 14enne aggredita dalla bulla davanti scuola: il video choc di Facebook ai carabinieri
SASSARI. Sono due quattordicenni che litigano per una foto condivisa chissà dove. Tutto viene ripreso, nessuno interviene. Il video inizia con un’inquadratura sulla bulla che aspetta la sua rivale nei pressi di una scuola del sud Sardegna. La ragazza è spalleggiata da una ventina di coetanei che attendono di assistere allo “spettacolo”. Il filmato è stato visto oltre due milioni di volte (dalla Nuova Sardegna)

Maltrattavano anziani, 18 misure cautelari
SALERNO.
Divieto di esercitare l'attività imprenditoriale di gestore di comunità tutelare per persone non autosufficienti e la professione di operatore socio sanitario. Il divieto avrà durata di 12 mesi. E' quanto contenuto nell'ordinanza eseguita dai carabinieri della compagnia di Battipaglia, nel salernitano, nei confronti di 18 persone (dalla Città)

Far west in A27, rapina a un portavalori: guardia ferita e traffico bloccato
TREVISO.
Incredibile assalto armato a due portavalori della Civis ieri sera alle 18.40 lungo la A27 nei pressi del casello di Treviso Sud. Un commando ha bloccato l'autostrada con due tir e spargendo chiodi sulla carreggiata. Poi mitra in pugno ha provato ad assaltare due furgoni portavalori ma il colpo è fallito (da Tribuna Treviso)

Reinhold Messner: "No alla cancellazione dei toponimi italiani"
BOLZANO.
L'alpinista altoatesino Reinhold Messner non è d'accordo nel cancellare i toponimi italiani, lasciando solo quelli tedeschi, in provincia di Bolzano. Ospite del programma di Radio1 "Un Giorno da Pecora", il "Re degli Ottomila" ha ribadito: «Cancellareli è sbagliato, mi auguro che si vada avanti assieme in modo pacifico, come abbiamo fatto con l'ultimo presidente della Provincia (il riferimento è a Luis Durnwalder, ndr), che ha permesso una totale pacificazione tra gruppo italiano e gruppo tedesco» (via Alto Adige)

Il ricordo dell'Aqua Granda, 50 anni dalla grande paura
VENEZIA.
Da oggi iniziano le mostre e gli eventi per il mezzo secolo dall'alluvione del 4 novembre del 1966, quando l'acqua alta eccezionale scavalcò i Murazzi di Pellestrina e spazzò la laguna invadendo tutta la città. Anche la Fenice il 4 novembre aprirà la stagione con l'opera "Aquagranda" (dalla Nuova Venezia)

Bebe Vio: «Ho stretto la mano a Barack»
TREVISO
. La medaglia d’oro paralimpica racconta il suo viaggio negli States: "Ho stretto la mano al presidente Obama e vi giuro che per la prima volta non sapevo cosa dire, mai successo". Pochi concetti che valgono più di qualsiasi ritratto. Sincerità e spontaneità dei 19 anni. C’è tutta Beatrice Vio nel secondo post pubblicato su Facebook da Washington (da Tribuna Treviso)

Gli "eroi del Veneto" in sette maxi murales
PADOVA.
Fa discutere la scelta dell'assessore leghista alla cultura

Cristiano Corazzari e di Comitato 1866 di raffigurare sotto forma di murales sette grandi personaggi della cultura veneta (tra i quali Andrea Palladio e Antonio Canova, Galileo Galilei e Marco Polo). Sinigaglia (Pd): Siamo all'idolatria leghista calata dall'alto (via Mattino di Padova)

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon