Quotidiani locali

Vai alla pagina su Nordest Economia
Catullo Spa investe sull'aeroporto Montichiari

Catullo Spa investe sull'aeroporto Montichiari

La società Catullo ha varato un piano industriale per il potenziamento infrastrutturale dell'Aeroporto di Brescia Montichiari, che prevede 52 milioni di investimenti entro il 2020.

La società Catullo ha varato un piano industriale per il potenziamento infrastrutturale dell'Aeroporto di Brescia Montichiari, che prevede 52 milioni di investimenti entro il 2020.

I fondi serviranno per l'adeguamento dei nuovi magazzini ed il miglioramento del terminal, ma di cui circa la metà (24 milioni) sono destinati al prolungamento della pista, attualmente lunga 3 km, per consentire ai voli cargo intercontinentali di effettuare decolli a pieno carico per giungere senza scalo alla destinazione finale. Un'operazione che è allo studio ed impegna l'Ente Provincia di Brescia a intervenire sulla viabilità esterna allo scalo.

L'obiettivo è quello di rafforzare la vocazione merci del D'Annunzio che ospita già l'hub di Poste Italiane.

La pista di volo, inaugurata quasi vent'anni fa, necessita di rifacimento del manto. Per questo è stato pubblicato il bando relativo a lavori di riqualificazione delle infrastrutture di volo, per un importo a base d'asta di 7 milioni e 84mila euro. La scadenza per la presentazione

delle offerte è fissata alle ore 12 del 5 marzo. Oltre alla pavimentazione, si dovrà intervenire anche sul canale di drenaggio, ridisegnando la segnaletica orizzontale. I lavori dovrebbero essere eseguiti in un tempo previsto di quattro settimane, con conseguente stop alle operazioni di volo.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon