VOLONTARIATO

Cormons, la Misericordia da 20 anni con i più deboli

CORMONS. La Confraternita di Misericordia di Cormons ha celebrato il ventennale della fondazione. Era infatti il 30 novembre 1992 quando alcuni giovani, provenienti da un percorso di volontariato...

    CORMONS. La Confraternita di Misericordia di Cormons ha celebrato il ventennale della fondazione.

    Era infatti il 30 novembre 1992 quando alcuni giovani, provenienti da un percorso di volontariato sanitario, decisero di fondare una nuova associazione, aderendo al modello delle Misericordie d’Italia, storiche associazioni di volontariato di ispirazione cristiana che affondano le loro radici fin dal 1244.

    La storia dell’associazione è cominciata così, con poche risorse materiali, ma tanta motivazione.

    L’attività iniziata nel lontano 1992 non ha mai cessato di crescere e di svilupparsi e, a vent’anni dalla sua nascita, la Misericordia continua ininterrottamente la sua opera quotidiana di solidarietà in particolare verso gli anziani e gli ammalati.

    A Cormons la Misericordia ha sede nell’ex scuola elementare di via Cancelleria Vecchia. Grazie a un gruppo di volontari offre un servizio di trasporto di anziani e ammalati nei vari ospedali per sostenere esami e visite mediche. Con un’ambulanza effettua anche trasporti di ammalati. Annualmente viene organizzato anche un corso di primo soccorso aperto a tutti e in grado di far acquisire ai volontari quelle nozioni necessarie per il primo soccorso.

    Collegati, poi, con le altre Misericordie di Italia, alcuni volontari hanno partecipato in questi anni a operazioni di soccorso e di aiuto a persone colpite da calamità naturali come il terremoto dell’Aquila e quello dell’Emilia.

    «Ma quello che, al di là dei numeri, è stato sempre il nostro primo impegno è di mettere la persona al centro e di metterci a servizio della persona - sostengono i dirigenti della Misericordia -. Al centro del nostro operare sono sempre le persone, nel loro valore e con i loro bisogni: l’anziano, il malato, il disabile, chi vive situazioni di disagio, di fragilità, di debolezza. Gratuitamente e disinteressatamente».

    05 dicembre 2012
    Casa di Vita

    Le merende sono più sane… con le banane!

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ