Da Angie a George, Brioni acchiappavip

L’arcipelago conquista le star di Hollywood: Jolie tornerà tra pochi giorni dopo il blitz di un anno fa. Attesa per Clooney

    POLA. L’estate 2012 si preannuncia come la stagione del ritorno delle “star” a Brioni, l’arcipelago sempre più glamour. La divina Angelina Jolie guida la pattuglia di nomi del jet set internazionale attratti da quella che fu la residenza di Tito: Angie, solo l’anno scorso, era riuscita a dribblare i giornalisti con una giocata alla Del Piero. Il giorno dell’arrivo annunciato a Brioni, infatti, aveva dirottato l’aereo verso Sarajevo, lasciando reporter e paparazzi con un palmo di naso. L’attrice si era presentata alcuni giorni dopo, senza preavviso, accomodandosi quasi inosservata tra il pubblico accorso a Brioni Minore per assistere agli spettacoli del Teatro Ulisse, fondato una decina di anni fa dal suo amico Rade Serbedzija. Ebbene, quest’anno, l’attore è già sbarcato sull’isola per preparare gli spettacoli. La bella Angelina è attesa per la metà di luglio. E chissà se si porterà dietro il marito Brad Pitt e la nidiata di figli e se riuscirà anche questa volta a mettere off side la stampa.

    Jolie, ma non solo. Tra gli altri nomi altisonanti che dovrebbero fare almeno una puntatina a Brioni, così riporta la stampa croata, spiccano quelli del attore George Clooney, amicissimo di Brad Pitt, e dell’indossatrice Naomi Campbell: sono gli invitati speciali a una cena glamour. E, se per il sex symbol fresco d’intossicazione alimentare sarà una prima volta, per la “Pantera nera” sarà un ritorno dopo dieci anni di assenza. Sulla lista dei possibili supervip dell’estate 2012 figura anche il nome del miliardario russo Roman Abramovic che dovrebbe arrivare a bordo dell’ormai famoso “Eclipse”, il megayacht più lussuoso e più grande del mondo con i suoi 162 metri di lunghezza. Il panfilo, d’altronde, è quasi di casa lungo la costa istriana, visto che praticamente ogni estate fa tappa a Pola o Rovigno, con o senza Abramovic a bordo. E chissà che qualche “star” non si nasconda anche tra i numerosi villeggianti che hanno prenotato le vacanze nelle ville di Brioni, esaurite fino alla fine di settembre. Del resto, nell’offerta turistica dell’arcipelago, figura anche la tutela della privacy.

    Qualche nota stonata, però, arriva dalle cifre sulle presenze turistiche a Brioni. Nei primi sei mesi sono stati totalizzati 6.742 pernottamenti, un numero inferiore (anche se di poco) rispetto a quello di un anno fa. Negli anni precedenti, a raddrizzare le sorti della stagione ci pensavano i vacanzieri italiani, con la massiccia calata in agosto. Quest’estate, però, causa la crisi finanziaria, gli italiani sono sin d’ora in calo del 10% e la tendenza dovrebbe accompagnare tutta l’estate. (p.r.)

    ©RIPRODUZIONE RISERVATA

    09 luglio 2012
    Casa di Vita

    Carrè di agnello agli asparagi e pistacchi

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ